Cappello Cuoco Carta 20 cm 20 pz Monoutile Visualizzazione ingrandita

Cappello Cuoco Carta 20 cm 20 pz

0983

$11.77

In riassortimento

Affidabilità Detertecnica

Spedizione Gratuita da 159€
Tutto Pronto Consegna
Vendita B2B e B2C
Puoi Acquistare come Privato o Azienda
Pagamenti Sicuri
Paga con Carta, PayPal o Bonifico!
Spediamo in 24h!
Spese di Spedizione a partire da € 6,99
Acquista in Multipli
Risparmia acquistando Interi Cartoni
Marca Brenta
Tipo Cappello
Modello Cuoco
Materiale Carta
Colore Bianco
Altezza 20 cm
Quantità 20
Caratteristiche aggiuntive Monouso

Il Cappello Cuoco carta 20 cm 20 pz Monoutile è un prodotto di alta qualità realizzato in Italia. È realizzato con un doppio strato di carta ed è dotato di un sistema che lo mantiene saldamente in posizione. Il cappello è comodo da indossare ed è disponibile anche nella versione nera. È perfetto sia per i cuochi professionisti che per quelli casalinghi.

Il cappello da cuoco, noto anche come toque, è un cappello bianco alto, rotondo e pieghettato indossato dai cuochi. È tradizionalmente realizzato in cotone o lino bianco e ha lo scopo di tenere i capelli lontani dal cibo che si sta preparando. Il copricapo monouso bianco viene indossato anche per indicare il rango dello chef in cucina; in molti ristoranti, lo chef de cuisine (capo cuoco) è l'unico a portare la toque.

Un cappello da cuoco ha in genere 10 o più pieghe, dette gore, ciascuna delle quali è ripiegata in un "tuck". Il cappello è generalmente alto circa 20 cm, anche se l'altezza può variare a seconda delle dimensioni della testa. La tesa, o comunemente detta fascia, ha uno scopo funzionale: aiuta a tenere i capelli lontani dal viso e dagli occhi, aiuta ad assorbire il sudore e ad evitare che coli sul viso e finisca nel cibo.

I cappelli da cuoco sono generalmente bianchi, anche se possono essere trovati in altri colori. I cappelli da cuoco neri sono comunemente indossati dai cuochi in Giappone, mentre quelli verdi sono talvolta indossati dai cuochi in India.

Il cappello cuoco monouso è un cappello da cuoco destinato a essere gettato via dopo un solo utilizzo. È fatto di carta leggera ed ha una fascia regolabile per adattarsi a varie dimensioni della testa. 

Il cappello cuoco usa e getta è un'opzione conveniente per gli chef che, per necessità lavorative, hanno bisogno di rimuoverlo costantemente, il che, rende il cappello cuoco bianco monouso molto più economico rispetto all'acquisto di un cappello da cuoco tradizionale. 

Ci sono alcuni svantaggi nell'indossare un cappello cuoco monouso. Uno è che possono essere scomodi da indossare per lunghi periodi di tempo. Un altro è che non sono molto resistenti e possono facilmente strapparsi o lacerarsi. Nonostante questi inconvenienti, il cappello cuoco monouso è ancora molto diffuso tra gli chef o pasticceri professionisti. Talvolta, in occasione di seminari o grandi convegni, viene richiesto il cappello cuoco monouso per laboratori di cucina o pasticceria.

Indipendentemente dal tipo di cappello da cuoco scelto, assicuratevi che calzi bene e che sia comodo da indossare. Un buon cappello da cuoco deve essere aderente ma non troppo, e deve rimanere al suo posto anche quando si muove la testa.