Detergente Brillantante Vetri e Vetrate K 3112 5 lt Kiter Visualizzazione ingrandita

Detergente Vetrate K 3112 5 lt

KIT190020

$19.66

In riassortimento

Affidabilità Detertecnica

Spedizione Gratuita da 159€
Tutto Pronto Consegna
Vendita B2B e B2C
Puoi Acquistare come Privato o Azienda
Pagamenti Sicuri
Paga con Carta, PayPal o Bonifico!
Spediamo in 24h!
Spese di Spedizione a partire da € 6,99
Acquista in Multipli
Risparmia acquistando Interi Cartoni
Marca Kiter
Tipo Brillantante
Modello K 3112
Capacità 5 lt

Detergente per vetri e cristalli specifico per tergivetro. Favorisce lo scivolamento della lamina di gomma lasciando la superficie trasparente e brillante.

Generalità

K 3112 è un pulitore sgrassante concentrato per la pulizia con stecca tergivetro di vetri e cristalli.

Favorisce lo scivolamento della lamina di gomma ma non ne riduce l’azione meccanica.

Lascia la superficie perfettamente pulita, trasparente, brillante e priva di aloni.

Campi di applicazione

K 3112 viene impiegato nelle operazioni di pulizia gravosa di vetri e vetrate quando per l’ampiezza della superficie, o per l’elevato grado di sporco presente su di essi, si rende consigliabile l’uso del tergivetro.

In questo caso, infatti, l’impiego di K 3112 si rende indispensabile per rendere più rapida e meno faticosa l’operazione di pulizia.

K 3112 è inoltre raccomandato per la pulizia dei vetri di autoveicoli o di altri mezzi di trasporto: in questo caso può essere impiegato a mano con tergivetro, oppure aggiunto all’acqua nell’apposita vaschetta.

Modalità d’impiego

Lavaggio di vetri e vetrate con tergi-vetro:

preparare una soluzione di K 3112 allo 0,3- 0,5% in acqua (30-50 ml di K 3112 su 10 litri d’acqua). Applicare la soluzione sul vetro con l’apposito vello.

Passare il tergivetro procedendo per bande parallele, in senso verticale dall’alto verso il basso e in senso orizzontale da sinistra verso destra, cercando di mantenere il tergivetro in posizione leggermente inclinata di lato per permettere il rapido deflusso della soluzione detergente sporca.

Ripassare eventualmente il tergivetro nei punti in cui si formano delle colature o sgocciolature di soluzione detergente.

Durante l’operazione, pulire frequentemente la lamina di gomma del tergivetro con una pelle di daino.
Asciugare gli angoli o il telaio delle finestre o vetrate con la pelle di daino.

Evitare di operare sotto la luce diretta del sole.